login
Home » blog
scritto da runway in Fashion
Dopo la sfilata di Milano, è Parigi a dettare le regole per la moda scarpe primavera estate 2015. Le più prestigiose case di moda hanno proposto in passerella novità entusiasmanti e particolari, rendendo la Paris Fashion Week un vero evento da non perdere. Tra i modelli che hanno destato maggiore clamore sono i sandali flat e le pumps basse. Pare che l’era dei tacchi a spillo, dunque, possa essere giunta davvero al termine con un’inversione di tendenza che premia la praticità ed il comfort. Del resto le scarpe possono essere ugualmente belle ed eleganti anche senza un tacco 12. Vionnet propone delle sneakers molto particolari poiché sono un mix tra una scarpa da ginnastica e un sandalo in stile gladiator. Il bicolor è sicuramente il tipo di fantasia più utilizzato e, se Vionnet lo introduce su scarpe flat dal design innovativo, Carven propone sneakers e mocassini più casual ma sempre ricchissimi di sfumature. Se pensavate, tuttavia, che le sneakers sarebbero state le uniche regine della stagione estiva, c’è davvero da ricredersi.

Scarpe primavera/estate Vionnet
|| Read more
scritto da runway in Fashion
Il freddo autunnale, le prime piogge e quella leggera brezza che si respira in città preannunciano l’inverno che sta per arrivare. Cambiano i colori della natura, cambiano gli abiti da indossare ma c’è qualcosa che non cambia proprio mai: lo stile di ogni donna alla moda. Tra abiti ed accessori l’inverno è ricco di sorprese, soprattutto per questo 2015 che si prepara ad essere davvero scoppiettante con una miriade di novità che riguardano il mondo della moda femminile. Cocorose London, il brand inglese che si è fatto conoscere nel mondo per le sue ballerine con sistema pieghevole, per l’autunno inverno lascia spazio a ballerine e slippers, nei toni e nei materiali tipici della stagione invernale.

Ballerine Cocorose London il colore dell'inverno
|| Read more
scritto da runway in Fashion
Il marchio iconico di New York, Manolo Blahnik torna prepotentemente sulle passerelle per un autunno inverno ricco di fascino e colore. Il brand ha deciso di virare verso nuove forme ed è per questo che la nuova collezione autunno inverno 2014-2015, oltre alle classiche decollété, sarà ricca di scarpe flat come le ballerine e le polacchine. Un’altra chiara presa di posizione riguarda, poi, il plateau. Nel mondo della moda tutti sapevano che, prima o poi, questo elemento sarebbe finito nel dimenticatoio e Manolo è stato il primo a liberarsene. La scarpa con il tacco a spillo non sempre è sopportabile, a volte addirittura impossibile da sostenere eppure, secondo lo stilista, il plateau toglie tutta l’eleganza e la raffinatezza del tacco a spillo. Meglio flat, insomma, che con il plateau, a detta del brand che si lancia verso nuove ed emozionanti sfide.

Scarpe Manolo Blahnik autunno inverno
|| Read more
scritto da runway in Fashion
Se per l’autunno e per l’inverno le calzature ci hanno dimostrato che sportivo non era spesso sinonimo di elegante, con una netta predominanza, per le scarpe da donna, di stivali e decollété rispetto alle sneakers, nel prossimo anno cambierà tutto ed anche le donne più raffinate dovranno ricredersi su scarpe da ginnastica di ogni sorta. Gli stilisti più rinomati dell’alta moda internazionale hanno pensato che il binomio vincente per il nuovo anno sarà sport- eleganza. Come può essere applicato alle scarpe da donna questo nuovo modo di interpretare la moda? Ma con nuove creazioni, ovviamente! Oltre alle sneakers con la zeppa, che diventeranno un must have irrinunciabile dalla prossima primavera, l’esigenza vera di ogni stilista era quella di rendere elegante, esclusivo e raffinato un paio di scarpe dall’uso quotidiano. Il cycle-styling, ad esempio, farà sì che le scarpe per la bike diventino più eleganti, con suola ergonomica ideale per la bici, ma con una serie di particolari applicazioni nella parte superiore in grado di rendere la scarpa una piccola opera d’arte da indossare.

Sneakers con zeppa per la primavera
|| Read more
scritto da runway in Fashion
Le scarpe ballerine sono pratiche, comode e soprattutto alla moda. Dagli anni ’60 ad oggi, poi, il grande successo di questo modello è stato decretato da celebrità di tutto il mondo come Audrey Hepburn che, con i suoi mitici pantaloni stile capri, indossava sempre un paio di scarpe ballerine. La vera rivoluzione nel mondo delle ballerine, però, è stata rappresentata dall’idea creativa e vincente di Janan Leo, la fondatrice di Cocorose London. Grazie al sistema pieghevole delle sue ballerine, infatti, questo tipo di calzatura diventa un must da portare ovunque, in totale praticità. L’idea a Janan è venuta dalla sua amata Londra, città in continuo movimento, in cui la femminilità spesso deve fare i conti con la praticità della vita quotidiana. Le scarpe ballerine, infatti, di cui Janan era una fan di primordine, risultavano sì comode e pratiche per camminare, ma a volte poco adatte agli appuntamenti più importanti.

Janan Leo fondatrice di Cocorose London
|| Read more

Newsletter

Ricevi da subito notizie e informazioni dal mondo di Runway